I NOSTRI FUMETTI

Arcibaldo e Liburnia

ARCI Formazione ha pensato di farvi un piccolo regalo: con molta modestia e poche pretese, abbiamo realizzato per voi una serie di brevi storie a fumetti, che pubblicheremo di quando in quando sulla nostra pagina Facebook e su questo sito. Ideate, scritte e disegnate in fretta nei pochi minuti di tempo libero degli autori, sono ben lungi dall’esser perfette.
Cercheremo di migliorare strada facendo, ma soprattutto – dato che lo scopo non è pubblicare un fumetto destinato alla vendita, bensì, se possibile, far riflettere – di accompagnarle anche con commenti, articoli, interviste o approfondimenti inerenti al racconto.
A volte l’argomento sarà culturale o ludico, spesso verranno affrontati temi sociali o di attualità.

I protagonisti sono Liburnia e Arcibaldo, Arci per gli amici (e non poteva essere altrimenti!). Lei ha un doppio lavoro: commessa in un negozio di abbigliamento e calzature, operatrice in un call center. Lui è un precarissimo, un super-interinale, un arci-disoccupato a intermittenza.

Alcuni episodi sono ispirati a fatti veri, vis(su)ti da chi li racconta, da loro amici, parenti o colleghi. Altri sono opera di fantasia, ma affondano comunque le radici nella vita di tutti i giorni. Altri ancora, infine, sono semplicemente il frutto di una battuta estemporanea o di un’idea surreale trasformate in striscia.
Ogni tanto speriamo di riuscire a strapparvi un sorriso (non pretendiamo una risata) e, se proprio saremo bravi, magari una volta l’anno raggiungeremo l’obiettivo di unire il RICREATIVO al CULTURALE, perché le due cose non devono necessariamente terminare l’una dove l’altra ha inizio.
Imparare divertendosi, divertirsi imparando: ecco la nostra idea di Circolo ARCI. Buona lettura e fateci sapere se l’idea vi è piaciuta. Se non vi è piaciuta, ricordatevi che vi è costata solo qualche secondo, un po’ di pazienza, zero euro.